Emilia Romagna

Total Views : 557

car on a road

23

06
2017
Emilia Romagna

Morfologicamente formata da due parti pressoché equivalenti, una montuosa e collinare e l'altra pianeggiante, la regione vanta anche la Riviera Romagnola: un litorale lungo ben 120 km, orlato da ampie spiagge e che offre anche numerosi locali d'intrattenimento giovanile. L'Emilia Romagna è la regione per eccellenza del mangiar bene: non vi è angolo della regione in cui non sia possibile imbattersi in una specialità locale saporita e invitante.

 

LUOGHI

Bologna, il capoluogo regionale, soprannominata la "dotta" e la "grassa", ben impersona lo spirito di questa terra, con un'aggiunta importante oggigiorno, la fabbrica del divertimento della Riviera romagnola, con la sua proverbiale vita notturna e i celebri parchi tematici.

Ferrara, attraversata da corsi d'acqua e canali tributari del Po, include numerose aree protette e la palude più estesa d'Italia, le Valli di Comacchio che è parte del Parco Nazionale Delta del Po. La provincia vanta una ricca eredità storico-artistica, tra cui la stessa città di Ferrara e l'Abbazia di Pomposa, nonché località balneari come i sette Lidi di Comacchio.

Forlì-Cesena occupava storicamente un territorio più vasto fino al 1992, quando fu suddivisa per creare la provincia di Rimini, aggiungendo Cesena alla denominazione e creando i due circondari di Forlì e Cesena, ciascuno formato da 15 comuni.

Modena, provincia ricca di storia come stato indipendente, il Ducato di Modena e Reggio, vanta anche un tenore di vita tra i più alti d'Italia grazie al fiorente settore industriale che include tra l'altro aziende automobilistiche d'élite come Ferrari, Maserati e Lamborghini.

 

COMUNI

L’Emilia Romagna è formato da 9 province e 340 comuni. Tra le province troviamo: Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini.